Home Istituto svizzero Media e Ragazzi Logo

Premio Cento Letteratura per Ragazzi

In questo premio sono incluse opere letterarie straniere tradotte in italiano. Trai premiati: Daniel Pennac e l'autrice della saga di Harry Potter J. K. Rowling

Il Premio Letteratura per Ragazzi Fondazione Cassa di Risparmio di Cento è un concorso internazionale rivolto ad autori di libri per ragazzi (scuole elementari e medie) in lingua italiana, originali o tradotti.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Cento ha definito questo premio, per sostenere la lettura tra i giovani, aiutare le scuole di tutta Italia ad avere libri che altrimenti non riuscirebbero a trovare, sostenere l’editoria e premiare i migliori autori.

Il premio è stato fondato nel 1979 su iniziativa della Cassa di Risparmio di Cento e la Facoltà di Magistero dell'Università degli Studi di Ferrara.

Il suo primo ed unico Presidente è stato Gianni Rodari. Dal 1981, il premio è organizzato in due sezioni: scuole elementari e scuole medie. In una prima fase, una Commissione di esperti, vaglia tutte le opere iscritte al concorso e designa due terne finaliste. All’interno di questa rosa di candidati, in una seconda fase, i vincitori vengono decretati da due giurie popolari, una composta da alunni delle ultime tre classi della scuola primaria, l'altra da studenti delle tre classi della scuola secondaria di primo grado.

Ai primi tre autori classificati delle due sezioni, vanno rispettivamente 5.000€, 2.000€ e 1.000€.

Bando della 40° Edizione 2018-2019